Aree a rischio di esplosione di tipo zona 2

EX approved

Armadio di alta sicurezza







Protezione per – aree a rischio di esplosione

Armadio di alta sicurezza
Serie armadi di sicurezza

L'armadio di alta sicurezza Armagard rappresenta una soluzione conveniente in alternativa ai tradizionali sistemi di ventilazione e vi permettera' di utilizzare standard PC e monitor in aree a rischio di esplosione classificate come zona 2. Armagard produce armadi di sicurezza conformi alla direttiva europea 94/9/EC (ATEX)con Certificato Ex. La definizione di zona 2 identifica aree in cui, durante le normali attività, non è probabile la formazione di un'atmosfera esplosiva, o, qualora si verifichi, sia unicamente di breve durata. L'armadio di alta sicurezza Armagard viene consegnato completamente assemblato.


Caratteristiche

– Permette di utilizzare PC case e monitor in aree a rischio di esplosione

Codice prodotto: AZ2S21

– Soluzione conveniente in alternativa ai sistemi di ventilazione.
– Non richiede aria compressa

Per maggiori informazioni

– Consegnato completamente assemblato e cablato con messa a terra

Contattate Armagard

– Acciaio inox 316 per l'industria alimentare

Dimensioni

– Multipresa e interruttore magnetotermico 800mm(A), 600mm(L), 850mm(P)(con mensola)
– La ventola di raffreddamento interna garantisce distribuzione di calore
– Tastiera a membrana IP65 e dispositivo di puntamento durapoint integrati in una mensola

Il nostro Certificato Ex

E' inoltre disponibile il nuovo armadio compatto di sicurezza per aree a rischio di esplosione. Visualizza questo prodotto

Armadio compatto di sicurezza

I nostri Clienti:

Ford Motor Company, Jaguar Cars, Land Rover, Nissan, Vauxhall Motors, BAE Systems, Rolls-Royce, Johnson Matthey, Huntsman Tioxide, Nestle, Twinings, Muller Dairy, RMC, Rockware Glass, WHSmith News, SCA, Kimberly-Clark, Budweiser, Walmart.

L'armadio di alta sicurezza è in grado di proteggere dispositivi elettrici negli ambienti industriali più severi. Queste protezioni industriali sono ideali in presenza di atmosfera potenzialmente esplosiva (zona 2).